Facebook
Twitter
LINKEDIN
Whatsapp

Roma, 3 Maggio 2016

I disturbi da tic sono condizioni neuropsichiatriche frequenti ad esordio in età evolutiva. In associazione ai tic, molti individui presentano inoltre altri problemi neuro-comportamentali come deficit di attenzione, iperattività, impulsività e sintomi ossessivo-compulsivi.
I tic e i sintomi neuropsichiatrici associati hanno un impatto negativo sulla qualità della vita, come anche sul funzionamento familiare, sociale ed accademico.
Emerge quindi la necessità di un percorso terapeutico evidence-based e diversificato in relazione alle specifiche problematiche dei pazienti.

Il convegno si propone di presentare esperienze internazionali nell’ambito dell’intervento psico-educativo, cognitivo-comportamentale, e farmacologico nel trattamento dei disturbi da tic. Verrà inoltre presentata e discussa l’ipotesi di una patogenesi immuno-infiammatoria.

Scarica il programma completo