Facebook
Twitter
LINKEDIN
Whatsapp

Tra il 2014 e il 2015 vi è stato un decremento pari all’1% delle adolescenti vaccinate contro il Papilloma Virus. Come si vede dal grafico,  elaborato dalla SIP sui dati del Ministero della Salute, a partire dalla coorte di nascita del 2000 si è assistito ad un trend decrescente della copertura vaccinale, sia per la prima dose sia per il completamento del ciclo vaccinale. In ogni caso la percentuale di copertura vaccinale nel corso degli anni non ha mai raggiunto l’obiettivo di copertura superiore o uguale al 95% previsto dal Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale.

 

La vaccinazione HPV è offerta gratuitamente e attivamente alle bambine nel dodicesimo anno di vita (undici anni compiuti) in tutte le Regioni italiane dal 2007/2008. Alcune Regioni hanno esteso l’offerta attiva della vaccinazione ad altre fasce di età. Il PNPV 2017-2019 appena adottato estende la vaccinazione HPV anche all’adolescente maschio.

In allegato il Documento del Ministero della Salute 

Scarica il grafico