Facebook
Twitter
LINKEDIN
Whatsapp

L’OMA è la patologia batterica più frequente in età pediatrica, nei primi 3 anni di vita la quasi totalità dei bambini va incontro ad almeno un episodio e circa un terzo soffre di due o più episodi. Le complicanze dell’OMA sono rare ma impegnative, come la mastoidite. Per ridurre il rischio di OMA è consigliabile che i bambini siano allattati al seno per almeno 3 mesi , che frequentino comunità nelle quali vengono seguite accurate norme igieniche, che riducano al minimo l’uso del succhiotto e che non siano esposti al fumo passivo.

Gli esperti SIP spiegano sintomi, cause,complicanze, cure, e rispondono ai dubbi dei genitori. Per porre le domande basta scriverle nel form sotto l’articolo.

A cura di

Prof.ssa Paola Marchisio
Professore Associato di Pediatria, Università degli studi di Milano e UOSD Pediatria-Alta intensità di cura , Fondazione IRCCS Cà Grande- Ospedale Maggiore policlinico, Milano
Dr. Mattia Doria
Pediatra di famiglia, ULSS 3 Serenissima – Veneto, Comitato Scientifico FIMP
Dr.ssa Miriam Fattizzo
Università degli studi di Milano e UOSD Pediatria – Alta Intensità di cura , Fondazione IRCCS Cà Grande- Ospedale Maggiore policlinico, Milano
Dr.ssa Chiara Rosazza
Università degli studi di Milano e UOSD Pediatria – Alta Intensità di cura , Fondazione IRCCS Cà Grande- Ospedale Maggiore policlinico, Milano