Facebook
Twitter
LINKEDIN
Whatsapp

Niente più obbligo del certificato medico per la pratica dell'attività sportiva in età prescolare. D'ora in poi i bambini da 0 a 6 anni potranno dunque liberamente praticare un'attività fisica organizzata senza bisogno di documentazione medica, salvo in casi specifici segnalati dal pediatra di famiglia. Lo prevede un decreto firmato dai ministri della Salute, Beatrice Lorenzin, e dello Sport Luca Lotti.

“Ritengo che la decisione di abolire l'obbligo del certificato medico sportivo per questa fascia d'età non soltanto non metta a rischio la salute dei più piccoli, che comunque viene tenuta sotto controllo annualmente dal pediatra, ma anzi consenta e motivi il loro coinvolgimento in attività ludiche", afferma il Presidente SIP Alberto Villani.

piramide

La piramide dell'attività fisica motoria