Facebook
Twitter
LINKEDIN
Whatsapp

Intervista del Presidente SIP Alberto Villani a Rainews 24: "Il vaccino esavalente è sicuro ed è auspicabile che resti obbligatorio. Dopo anni di calo delle coperture vaccinali abbiamo invertito la rotta grazie alla legge Lorenzin, ma non possiamo abbassare la guardia. L’obiettivo dell’eliminazione dell’obbligo è da tutti condiviso, ma bisogna arrivarci con una copertura vaccinale soddisfacente in tutta Italia. Oggi invece abbiamo ancora casi di tetano, di Haemophilus influenzare di tipo b, di bambini sotto i tre mesi che muoiono di pertosse. L’obbligo serve a proteggere i bambini che non possono essere vaccinati: non solo gli immunodepressi, ma anche i figli dei no vax".