Facebook
Twitter
LINKEDIN
Whatsapp

"La prematura scomparsa di Valerio Nobili è un'incolmabile perdita per la Pediatria italiana e internazionale. Medico preparato, competente e dedicato ha sempre assistito con dedizione tutti i suoi pazienti. Ricercatore apprezzato e riconosciuto in tutto il mondo per le sue innovative e solide ricerche era dotato di straordinarie capacità comunicative e didattiche.
Valerio Nobili era la dimostrazione di come, da uomo di qualità superiore, si possa essere scienziati eccellenti ma anche sorridenti, umani, accoglienti.
Mancheranno le sue competenze, la sua professionalità, la sua travolgente risata".
Alberto Villani, Presidente SIP

Camera Ardente presso la sede di San Paolo dell'Ospedale Bambino Gesù dalle ore 11.00 di oggi lunedì 18 marzo.
I funerali si terranno oggi alle 15.00 nella Cattedrale di Monterotondo