Facebook
Twitter
LINKEDIN
Whatsapp

La celiachia è una malattia sistemica immuno-mediata scatenata in soggetti geneticamente predisposti dall’ingestione delle gliadine presenti nel frumento e di altre proteine presenti in orzo e segale. È caratterizzata da una variabile combinazione di sintomi clinici associati all’assunzione di glutine, anticorpi specifici, presenza dei geni (HLA DQ2 e/o DQ8) e malattia dell’intestino (enteropatia).

A cura di

Riccardo Troncone
Professore di Pediatria Università Federico II di Napoli