Facebook
Twitter
LINKEDIN
Whatsapp

 

“Di notte siamo arrivati al Pronto Soccorso, con mio figlio di appena 40 giorni, perché aveva crisi di apnea e cianosi dovute alla pertosse”.

La lettera di ringraziamento di una mamma ai medici dell’ospedale di Vico Equense è l’ennesima testimonianza di come la pertosse possa essere pericolosa per i più piccini.

Proteggi tuo figlio già in gravidanza.