Facebook
Twitter
LINKEDIN
Whatsapp

La pandemia da COVID-19 ha comportato direttive stringenti per cittadini e operatori sanitari, con l’obiettivo di garantire la salute di tutti, attraverso un efficace contenimento dell’infezione. Per tale motivo vi è l’assoluta necessità di rimanere presso il proprio domicilio.

Sono circa 20 mila i bambini e gli adolescenti diabetici in Italia. L’infezione da COVID-19 (come peraltro avviene per altre malattie infettive) può alterare il loro equilibrio metabolico, rendendo ancora più stringente l’esigenza di prevenzione.