Facebook
Twitter
LINKEDIN
Whatsapp

Dott.ssa Anna Zanin

Terapia intensiva pediatrica, Ospedale san Bortolo, Vicenza, ESPNIC trainee representative & SoMe coordinator

Dott.ssa Anna Camporesi

Terapia intensiva pediatrica, Ospedale Buzzi, Milano

La pandemia del virus SARS-COV2 è sicuramente diversa dalle precedenti pandemie che si sono succedute nell’ultimo secolo, principalmente per due motivi, entrambi legati agli aspetti di globalizzazione tipici dei nostri anni: la rapidità della diffusione del virus in sé e in parallelo l’ondata di notizie, dati e risorse riguardanti le misure precauzionali da tenere, la diffusione del contagio, ed in campo medico, la gestione dei pazienti che è stata resa possibile dall’utilizzo dei social media ormai estensivo ed ubiquitario.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha utilizzato il termine infodemic [1, 2] per sottolineare i pericoli della disinformazione durante la gestione dell'emergenza legata al Coronavirus, che rappresenta una novità rispetto ad altre recenti epidemia come SARS e MERS (3,4).

Il termine si adatta di certo alla diffusione di notizie tra non sanitari, non verificate, a volte vere e proprie fake news; ma in maniera simile anche in ambito medico vero e proprio si è assistito ad un enorme scambio di notizie, informazioni, consigli, senza che necessariamente fossero dei dati peer reviewed o validati da società scientifiche. In particolare per quel che riguarda l’ambito pediatrico la malattia da coronavirus (COVID19) ha presentato un numero di casi ed una gravità sicuramente ridotta rispetto ai numeri del mondo adulto (5,6,7), per tale motivo la comunità scientifica si è inizialmente basata sul crowdsourcing, attraverso gruppi telegram, gruppi Facebook, Twitter e LinkedIn, dove la condivisione dell’ esperienza di ciascuno poteva diventare, in modo rapido, informazione preziosa in un momento estremamente drammatico. Tutti ci siamo trovati ad avere bisogno di informazioni, rapidamente. Questo craving di informazioni ha generato un fenomeno simile anche sulle riviste internazionali di letteratura medica, dando origine ad un numero di report, articoli e di versioni pre-print senza pari. In un recente commento su Lancet (8) viene proprio sottolineato ad esempio come sia necessario tracciare i trial clinici riguardanti soprattutto il trattamento farmacologico per la malattia da Coronavirus in modo da evitare duplicazione di sforzi e fare chiarezza su tutti gli studi che sono attualmente in corso in tutto il mondo (figura).

La disponibilità di informazioni, anche di pronto reperimento, tramite i social media, deve essere filtrata e sostenuta da evidenze o certificata e supportata da società scientifiche.

Per tale motivo è importante seguire le iniziative promosse delle società nazionali come la società italiana di pediatria (SIP) e la società italiana di neonatologia (SIN) che propongono una raccolta dati per quel che riguarda rispettivamente i casi pediatrici e neonatali. A livello sovranazionale è stato inoltre promosso dalla European Society of Pediatric and Neonatal Intensive Care (ESPNIC) un registro (EPICENTRE) dedicato alla raccolta di casi sia neonatali che pediatrici di pazienti positivi al SARS-COV-2 che attualmente conta più di 100 centri partecipanti in tutto il mondo. Siamo di fronte ad un problema globale per il quale è necessario trovare le soluzioni a livello globale.

Il lato positivo di questa esperienza, che sappiamo aver travolto a molti livelli la società - non solo dal punto di vista della salute pubblica, ma anche di quello economico e sociale -   resta la condivisione.

Qui alleghiamo un elenco (non esaustivo) di risorse scientifiche, validate, cui attingere con rapidità in rete per poter avere informazioni su Covid-19 (...e non solo!)

Risorse disponibili in italiano

www.sip.it

https://www.sin-neonatologia.it/

www.salute.gov.it Ministero della Salute

www.iss.it Istituto Superiore di Sanità

https://www.simeup.it linee guida per esecuzione della rianimazione cardio polmonare (RCP) nel contesto di pandemia da COVid 19 - opportunamente adattate dall’ American Heart Association (AHA).

https://www.ircouncil.it Raccomandazioni dell’Italian Resuscitation Council (IRC) per operatori sanitari e versione per laici: raccomandazioni per esecuzione di RCP nel contesto di pandemia da Covid 19, secondo le linee guida di IRC.

Risorse disponibili in inglese:

https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/index.html?utm_source=Website&utm_medium=Hero_Banner&utm_campaign=COVID: sul sito del Center for Disease Control informazioni aggiornate sul virus

European Centre for Disease Prevention and Control: Prevenzione e controllo delle infezioni per l’assistenza ai pazienti con 2019-nCoV nelle strutture sanitarie

https://jamanetwork.com/journals/jama/pages/coronavirus-alert#multimedia: risorse e link verificati da Jama – Journal of the American Medical Association

https://www.med.upenn.edu/uphscovid19education/: risorse raccolte dalla Penn University

https://sccm.org/getattachment/Disaster/SSC-COVID19-Critical-Care-Guidelines.pdf Linee guida della a Surviving Sepsis Campaign modificate per Covid

https://www.nejm.org/coronavirus?query=main_nav_lg New England Journal of Medicine, link a letteratura su Covid

https://rebelem.com/ Sito di medicina d'emergenza

Risorse Pediatriche in inglese

https://www.openpediatrics.org/group/coronavirus-disease-covid-19?utm_source=Website&utm_medium=Hero_Banner&utm_campaign=COVID:

Openpediatrics rimane sempre una fonte infinita di conoscenza in ambito pediatrico ed una visita la merita sempre. Qui raccoglie un elenco di risorse online per informazioni sulla gestione dei pazienti Covid, ma non solo, anche risorse sulla vestizione e svestizione, sull'utilizzo dei presidi di protezione personale, ecc.

http://pedsccm.org/ Società di terapia intensiva pediatrica con link a risorse Covid

https://espnic-online.org/ Il sito della Società Europea di Terapia Intensiva Pediatrica e Neonatale, con possibilità di accedere a diversi webinar realizzati sul tema Covid nel bambino critico

http://pedsintensiva.libsyn.com/: una serie di webinar sulla gestione dei pazienti Covid

https://dontforgetthebubbles.com/evidence-summary-paediatric-covid-19-literature/

Aggiungiamo di seguito una serie di risorse collegabili alla cosiddetta FOAM (Free Open Access Meducation), acronimo nato per indicare risorse legate all'educazione in ambito medico e paramedico in Open Access.

Account Twitter:

- Critical Care Medicine (@CritCareMed) giornale di riferimento della società di terapia intensiva americana, insieme alla corrispettiva rivista pediatrica il Pediatric Critical Care Medicine (@PCCM)

- JAMA pediatrics @JAMAPediatrics

-ESPR_EBN @ESPR_EBN - account ufficiale della European Society for Pediatric Research (ESPR);

-@Espnic_Society account ufficiale della European Society of Pediatric and Neonatal Intensive Care (ESPNIC) e la European Academy of Pediatrics (EAP, @EAPaediatrics)

- Pediatric Research @Ped_research, riportare pubblicazioni ufficiali di American Pediatric Society, European Society of Pediatric Research e Society for Pediatric Research;

- Amer Acad Pediatrics @AmerAcadPeds - account ufficiale della American Academy of Pediatrics.

- http://bit.ly/pedsicucovid e Updated @ncbi search: http://bit.ly/picucovidpubmed sono due link dove si possono trovare direttamente tutti gli articoli relativi al Covid19 in età pediatrica

 

Bibliografia:

  1. WHO Situation Report 13. https://www.who.int/ docs/default-source/coronaviruse/situation-reports/ 20200202-sitrep-13-ncov-v3.pdf?sfvrsn=195f4010_6. Accessed: 2010-09-30.
  2. Zarocostas J. How to fight an infodemic. The Lancet, 395(10225):676, 2020.
  3. Park JE et al, MERS transmission and risk factors: a systematic review. MC Public Health. 2018 May 2;18(1):574. doi: 10.1186/s12889-018-5484-8
  4. Malave et al Severe Acute Respiratory Syndrome (SARS)-Lessons for Future Pandemics. 2010 Sep 1;12(9):719-25. doi: 10.1001/virtualmentor.2010.12.9.cprl1-1009.
  5. Dong Y, Mo X, Hu Y, et al. Epidemiological characteristics of 2143 pediatric patients with 2019 coronavirus disease in China. Pediatrics. 2020; doi: 10.1542/peds.2020-0702.
  6. Cruz A, Zeichner S. COVID-19 in children: initial characterization of the pediatric disease. Pediatrics. 2020; doi: 10.1542/peds.2020-0834.
  7. Lu X, Zhang L, Du H, Zhang J, Li YY, Qu J, et al. SARS-CoV-2 Infection in Children. New England Journal of Medicine. March 18, 2020 DOI: 10.1056/NEJMc2005073.
  8. Thorlund K, Dron L, Park J, Hsu G, Forrest JI, Mills EJ. A real-time dashboard of clinical trials for COVID-19. Lancet April 2020; (published online April 24.)