Oggi entra in vigore il Decreto Legge 7 giugno 2017, n. 73 – Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale (GU n. 130 del 7 giugno 2017), vigente dal giorno 8 giugno 2017.

E’ una giornata storica per la sanità italiana.

Dopo l’importante acquisizione del calendario vaccinale nei LEA, questo decreto contribuirà a far recuperare l’adeguata copertura vaccinale in maniera equa e uniforme in tutto il territorio nazionale, in tempi ragionevoli e in forma gratuita; consentirà di proteggere chi non può essere vaccinato in modo esteso verso importanti malattie infettive.

La Società Italiana di Pediatria ha contribuito in maniera significativa al raggiungimento di questo risultato.

I Pediatri italiani dispongono finalmente dello strumento legislativo che consentirà di favorire la diffusione capillare della cultura vaccinale contribuendo attivamente al raggiungimento della copertura in grado di proteggere tutta la popolazione.

I Pediatri italiani saranno ancora una volta protagonisti della cultura della prevenzione e della tutela della salute di tutti i soggetti in età evolutiva. E’ necessario l’impegno e la dedizione di tutti: la Pediatria avrà il modo di riaffermare ancora una volta la sua importanza, la sua specificità, la sua insostituibilità.

In allegato il testo del decreto e il materiale informativo illustrato ieri dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin nel corso della conferenza stampa, materiali utili per fornire le corrette informazioni ai genitori e a tutti coloro che le richiedessero, ma anche per favorire i nostri corretti interventi e comportamenti.

Il raggiungimento delle adeguate coperture vaccinali in Italia è una sfida che la Pediatria contribuirà a vincere.

Alberto Villani

Presidente della Società Italiana di Pediatria

Allegati:
Decreto Gazzetta Ufficiale
Presentazione Ministero della Salute
Relazione illustrativa

Tags

 

0 Commenti

Lascia un commento per primo.

Lascia un commento