Presentato il Position Statement sull’uso del sale iodato dell’Istituto Superiore Sanità, del Ministero della Salute e di 13 società scientifiche, tra cui la Società Italiana di Pediatria e la Società Italiana di Endocrinologia Pediatrica, entrambe rappresentate dal professore Mohamad Maghnie. Il Position Statement esprime pieno consenso nel raccomandare a tutti l’uso di sale iodato perché con un consumo moderato di sale le quantità di iodio assunte rientrano ampiamente nei livelli di assunzione adeguata per la popolazione e sono comunque molto al di sotto dei livelli massimi accettabili.

 

Tags

 

0 Commenti

Lascia un commento per primo.

Lascia un commento