E’ venuto a mancare il neonatologo e pediatra Carlo Corchia. Laureato e specializzato in Clinica Pediatrica presso l’Università Cattolica del S. Cuore di Roma, il dottor Corchia ha lavorato come neonatologo all’Università di Napoli e di Sassari; fino al 2007 ha diretto l’Unità Operativa Complessa di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. È stato vice-direttore dell’International Centre on Birth Defects and Prematurity (ICBD) di Roma. Faceva parte del direttivo nazionale dell’Associazione Culturale Pediatri ed era socio della Società Italiana di Pediatria.